− COMUNICATO STAMPA 

Oggi, 8 maggio, Festa mondiale della Croce Rossa, la presidente del Comitato del CRI di Castrovillari , Maria Grazia Mainieri , ha consegnato al Sindaco, Domenico Lo Polito, nella sala Giunta del palazzo di città, presente il presidente del Consiglio, Piero Vico, e diversi volontari, la bandiera crociata come richiede l’accordo ANCI/ Croce Rossa per riconoscere l’opera meritoria di questa autorevole presenza di uomini e donne in ogni Paese.

La bandiera è stata esposta sul balcone centrale del palazzo di città (come avverrà in altri centri), a fianco di quella italiana ed europea, e vi sosterà sino al 14 maggio per affermare ruolo e funzione dell’antica istituzione internazionale a tutela dei diritti umanitari nel rispetto della persona umana , della sua vita e salute.

Questi sono stati sottolineati dalla rappresentante locale durante la consegna del vessillo e richiamati dal primo cittadino che, oltre a ringraziare il CRI per quanto svolge, ha ricordato l’importante funzione ed impegno in città.

Un’occasione per sensibilizzare l’opinione pubblica e avvicinare la cittadinanza al movimento della Croce Rossa (sorta dal Convegno di Ginevra del 1863 (26-29 ottobre) da cui nacquero le società nazionali di Croce Rossa; in Italia prese forma a Milano nel giugno del 1864) , facendo conoscere quali sono le attività svolte dai Volontari per la popolazione a tutela e sostegno dei più deboli e della loro dignità per la quale si adoperano 17 milioni di volontari in tutto il mondo, 150 mila in Italia, presenti ovunque, tutti i giorni, 24 ore su 24, per aiutare chi soffre. La festività cade nel giorno della nascita di Henry Dunant, fondatore dell'Associazione.  Una festa di civiltà che non può che coinvolgere affermando umanità, imparzialità, neutralità, indipendenza, volontarietà, unità e universalità: i principi fondamentali a cui si rifà la Croce Rossa nelle sue tante azioni.

L’Ufficio Stampa del Comune di Castrovillari

(g.br.)

− COMUNICATO STAMPA 

Anche quest’anno grande interesse per il “corso di primo soccorso animali feriti” : un corso su come comportarsi nelle emergenze che possono riguardare il proprio animale o un animale randagio. Il corso, giunto alla quinta edizione, è stato organizzato dal Gruppo “Passione Animali” dell’associazione “Solidarietà e Partecipazione” di Castrovillari in collaborazione con l’ente di formazione EFAL Sede di Castrovillari . L’iniziativa è una delle tante attività di sensibilizzazione che il gruppo “Passione animali” dell’associazione “Solidarietà e Partecipazione” organizza ogni anno contro l’abbandono degli animali e al fine di un corretto rapporto tra le persone e gli animali. Relatore del corso è stato il medico veterinario di Castrovillari Dott. Francesco Spanò. 

− COMUNICATO STAMPA 

L’Associazione Culturale Khoreia 2000 di Castrovillari propone alle mamme di oggi che corrono da un impegno all’altro, un appuntamento da segnare in agenda in occasione della loro festa. Si tratta del laboratorio emozionale Io con te. Tu con me, rivolto alla coppia mamma – bambino (di età superiore a tre anni) e che si terrà proprio domenica 14 maggio dalle ore 17.30 alle ore 19.00, presso la sede dell’Associazione.

Attraverso l’utilizzo dei sensi e di tecniche artistiche come movimento e creatività – spiega Rosy Parrotta che condurrà il laboratorio - vengono elaborate tutte quelle sensazioni che non si riescono a far emergere nei contesti quotidiani. In uno spazio relazionale intimo si lavorerà sull’espressione diretta, immediata,

spontanea e istintiva della relazione mamma - bambino, che non passa attraverso nessuna rielaborazione se non quella del qui ed ora e da cui può nascere, però, una nuova intesa. Il laboratorio è rivolto a tutte le mamme, non sono richieste né esperienze artistiche pregresse, né capacità particolari ma soltanto una predisposizione all’incontro e a tutto ciò che di positivo può offrire. La partecipazione al laboratorio prevede la prenotazione obbligatoria.

COMUNICATO STAMPA

Prossimi, due consigli  comunali. Il presidente del parlamentino locale di Castrovillari, Piero Vico, su determinazione della conferenza dei capigruppo, ha convocato un’Assise municipale per lunedì 8 in prima seduta, alle ore 13,30, in sala Giunta ,e martedì 9 maggio, in seconda, alle ore 16,30, nella sala consiliare del Palazzo di città.

In questa verranno affrontati tre punti: oltre le interrogazioni ed interpellanze, l’accettazione del piano di rientro del debito verso la Regione riguardante somme dovute per lo smaltimento di rifiuti inerenti gli anni 2014/2015 con l’apposito schema di convenzione e l’approvazione  delle modifiche al regolamento per la concessione di aree per la costruzione di edicole private nel cimitero. Relatori di questi saranno rispettivamente gli Assessori Pasquale Pace e Aldo Visciglia.

L’altra convocazione, invece,  per giovedì 18 , in prima, alle ore 8, e venerdì 19 maggio , in seconda, alle ore 9, occuperà il parlamentino sulle interrogazioni ed interpellanze, nel riconoscimento dei debiti fuori bilancio, nell’approvazione del rendiconto di gestione dell’esercizio finanziario 2016 e  nell’approvazione del regolamento di  contabilità comunale. Illustrerà ed introdurrà gli ultimi tre punti l’Assessore Maria Silella.

L’Ufficio Stampa del Comune di Castrovillari

(g.br.

− COMUNICATO STAMPA 

Presentazione del libro “ L’ululato del lupo” (Coccolebooks, 2016) con l’autore Anselmo Roveda martedì 9 maggio. L’autore incontrerà i bambini presso la libroteca La Freccia azzurra (C.so Calabria, 80), dalle ore 15:00, alla presenza anche del Sindaco che saluterà l’evento e i bambini presenti. Alle ore 16:30 si terrà una short conference con l’autore presso la medesima libreria, dopo l'incontro con i bambini.

“L’ululato del lupo”, libro finalista 2017 al Premio nazionale Un libro per l’ambiente, è la storia di un gruppetto di bambini del quartiere di Santa Brigida in fervida attesa di un’escursione notturna in montagna per ascoltare l’ululato del lupo. La scuola è ormai chiusa, il giorno arriva, la luna è piena, i bambini possono finalmente avventurarsi con la guida, ma su in montagna saranno proprio loro a svelare un piccolo mistero… ma anche una certezza: il lupo non è l’animale pericoloso che tutti immaginiamo.

Anselmo Roveda (1972) vive a Genova in una casa affacciata sul porto.

Giornalista, studioso di letteratura per l'infanzia e scrittore, in precedenza ha lavorato per oltre dieci anni nei servizi sociali di prevenzione del disagio minorile.

Coordinatore redazionale del mensile "Andersen", collabora ad altre testate scrivendo di libri, società e cultura. È stato direttore di un trimestrale nato nelle carceri e corrispondente per un'agenzia di stampa. In volume ha pubblicato saggistica, narrativa e poesia.

Per approfondire anselmoroveda.com

L’iniziativa, promossa da Coccolebooks edizioni (coccolebooks.com), in collaborazione con la libreria per bambini e ragazzi La Freccia Azzurra, il CEA Pollino Calabria (Centro di Esperienza per l’Educazione e la Sostenibilità Ambientale), con il Patrocinio del Comune di Castrovillari e dell’Ente Parco Nazionale del Pollino, aderisce alla settima edizione de Il Maggio dei Libri, la campagna nazionale di promozione della lettura, promossa dal “Centro per il libro e la lettura” del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, in collaborazione con il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca e con il patrocinio della Commissione Nazionale Italiana per l’UNESCO.

− COMUNICATO STAMPA 

La dottoressa Marisa Covello, responsabile dell’Ufficio Appalti è andata in pensione.

Oggi colleghi ed amici l’hanno salutata, presente l’Amministrazione comunale, il presidente del Consiglio Vico con altri consiglieri, il Segretario, Angelo Pellegrino, e la dirigente del Dipartimento Amministrativo e Finanziario, Beatrice Napolitano.

Persona schietta, scrupolosa e diretta, la Covello ha svolto con diligenza, onestà e senso delle istituzioni il proprio ruolo, non sempre facile per il settore delicato in cui operava- sempre all’attenzione degli organismi centrali di controllo dello Stato- a tal punto da rendere indenne e virtuoso ogni percorso legato a Bandi , Avvisi e Gare.

Il suo impegno è stato tratteggiato dal primo cittadino, Domenico Lo Polito, e dalla dirigente Napolitano che, il primo, per conto dell’Amministrazione, e la seconda a nome di tutti i dipendenti, hanno ringraziato la Covello per “ quanto profuso in questi anni, caratterizzato da professionalità, correttezza e buon senso.

“Aspetti- ha precisato il sindaco-, che l’hanno contraddistinta insieme alla sua umiltà, dirittura morale e capacità di sapersi rapportare sempre con discrezione.”

Durante la semplice cerimonia la stessa dipendente si è voluta raccontare , ripercorrendo velocemente le tappe del suo Cammino in Comune sin dai primi anni d’inserimento.

L’Ufficio Stampa del Comune di Castrovillari

(g.br.)

Pagina 5 di 339
FreshJoomlaTemplates.com
Monday the 29th. Castrovillari in Rete - Powered by Francesco Parrotta

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Maggiori informazioni.