− COMUNICATO STAMPA −

Castrovillari 5 gennaio 2017 - Sport e legalità. E’ questo il nome del “service” che nella giornata di ieri è stato presentato presso la Casa Circondariale di Castrovillari. Un progetto ideato dal Distretto 108 YA dei Lions Club che pone l’attenzione nei confronti della realtà carceraria, spesso dimenticata e sconosciuta dalla società, ma parte integrante di essa, con la consapevolezza di voler dare un piccolo aiuto a coloro che vivono la condizione di detenuti. Ieri la firma ufficiale del protocollo d’intesa tra la Direttrice della Casa Circondariale Maria Luisa Mendicino e il Presidente dei Lions Club di Castrovillari Michele Martinisi che ha registrato l’importante partecipazione del campione di pugilato Clemente Russo, accompagnato per l’occasione a Castrovillari da Lino Le Voci dei Lions Club di Perugia. I detenuti hanno così avuto la possibilità di essere protagonisti di un vivace e costruttivo confronto con il Campione di pugilato sulle tematiche del film "Tatanka" proiettato nella Casa circondariale il giorno precedente. Clemente Russo, uomo del Sud, proveniente da Marcianise, si è detto fortunato per quanto accaduto nella sua vita, rispondendo alle domande dei detenuti che, partendo dalla visione del film del regista Giuseppe Gagliardi, hanno spaziato in maniera costruttiva e sorprendente sul mondo dello sport, del riscatto sociale e della vita carceraria. Russo ha aperto il suo cuore rivolgendosi ai detenuti con grande spontaneità e umanità suscitando in loro particolare apprezzamento ed emozione, emozione che è trapelata nel momento della consegna da parte di un detenuto al campione di una targa in ricordo dell’incontro. Il pugile che appartiene al corpo sportivo della Polizia Penitenziaria non è la prima volta che incontra nelle carceri uomini e donne che pagano per i loro errori. In tanti ieri hanno ricordato di aver sognato con le sue vittorie e seguendo i suoi incontri. La direttrice Maria Luisa Mendicino ha sottolineato il valore dello sport che ha una grande valenza nella rieducazione delle persone e che riesce a far nascere in ognuno quel senso di riscatto. Un momento di collaborazione tra più istituzioni che ha trovato “grande disponibilità e sensibilità nella direzione e in tutto il personale della casa circondariale” - ha dichiarato il presidente dei Lions, Michele Martinisi - e che vedrà nascere anche un laboratorio di danza caraibica per la sezione femminile curato da "Sarà Danza" e un momento prettamente sportivo con la prossima inaugurazione del nuovo manto in sintetico del campetto all'interno della casa circondariale. Per l'occasione i Lions doneranno materiale sportivo per i detenuti materiale sportivo rivolto anche al progetto di atletica leggera "Arcobaleno" tenuto dalla Tiger Running presente ieri al tavolo dei relatori con il Presidente Vincenzo Malomo.  Alla firma del protocollo hanno partecipato anche il II Vice Governatore dei Lions Nicola Clausi, il responsabile legalità e ideatore del Service dei Lions Luigi Delle Cave che hanno evidenziato il ruolo del Club nella società e l'importanza di "servire" cercando di dare un contributo a chi vive oggi la condizione di detenuto, il Sindaco della città Mimmo Lo Polito che ha elogiato il Club cittadino per l’attività proposta, e il Presidente dell'Associazione Cinepresi Erminia Marino che ha collaborato alla realizzazione del Cineforum con il Club di Castrovillari, Cineforum che continuerà nei prossimi mesi.

Venerdì, 05 Gennaio 2018 21:49

Messa della Stella

Scritto da

− COMUNICATO STAMPA −

La Basilica Minore di San Giuliano in Castrovillari anche quest’anno celebra la Messa della Stella. L’appuntamento è per la sera di giovedì 5 gennaio.

La ricorrenza prevede la processione, la quale si muoverà da Largo Caduti sul Lavoro(antistante palazzo Cappelli) -ex Largo Cavour-, alle ore 22 per arrivare in
chiesa, nel cuore del rione Civita, il centro storico del capoluogo del Pollino, a mezzanotte, dove verrà officiata la tradizionale liturgia della Epifania del Signore, la sua Manifestazione al Mondo.

La processione dopo essere partita da Largo Caduti sul Lavoro attraverserà via dei Martiri, via Mazzini, distributore Agip, via Roma, corso Luigi Saraceni, via Pollino, via xx Settembre, piazza Giovanni XXIII°, corso Garibaldi, il Ponte della Catena, via Giudeca, per giungere, infine, alla Basilica Minore di San Giuliano.

Come è ormai tradizione il momento è atteso e pregno di quella religiosità popolare che lo contraddistingue da secoli e che quest’anno continua ad affermare valori
come accoglienza, protezione, promozione ed integrazione richiamati ultimamente ancor più dal Papa. Per i bambini, come al solito ma sempre sorprendentemente, un’altra notte di attesa ed un risveglio a sorpresa. Per la città ultime ore prima di spegnere gli addobbi che hanno contraddistinto in questo periodo strade ed alcuni luoghi.

L’Ufficio Stampa del Comune di Castrovillari
(g.br.)

Mercoledì, 03 Gennaio 2018 17:26

Castrovillari. Forza Italia candida Roberto Senise

Scritto da

COMUNICATO STAMPA

Bagno di folla in autentico stile azzurro  nella convention di Forza Italia  tenutasi a Castrovillari sabato 30 dicembre nella sala Varcasia gremita in ogni ordine e posto.

Ad accogliere i tantissimi amministratori locali, simpatizzanti e dirigenti di partito in rappresentanza di tutto il territorio del Pollino,  sono state le note dell'inno di Forza Italia, le bandiere del partito, lo schermo che proiettava le immagini del presidente Berlusconi, lo speaker che ha presentato i tanti dirigenti ed amministratori che sono intervenuti.

Ha introdotto i lavori il Dott. Roberto Senise, coordinatore cittadino di Forza Italia ed organizzatore della partecipata iniziativa. “Forza Italia oramai è diventata una realtà fortemente radicata a Castrovillari e nel Pollino grazie all’azione sinergica con tutti i dirigenti ed amministratori - ha affermato Senise nel suo appassionato intervento - "Ora il partito si candida ad essere il primo a Castrovillari e ad assumere la guida della Città che negli ultimi anni è stata abbandonata a se stessa". Tanti i temi toccati dal coordinatore cittadino castrovillarese: "La sanità, ad esempio, è stato terreno di propaganda del PD che però nulla ha fatto per migliorare l'offerta sanitaria e per innalzare la qualità dei livelli essenziali di assistenza".

Hanno proseguito sulla stessa direttrice i tre coordinatori provinciali di Forza Italia Antonio De Caprio, che ha sottolineato “l’esigenza di potenziare le infrastrutture e di dedicare attenzione alle tante piccole realtà comunali presenti sul territorio regionale”, Luigi De Rose che, fra l’altro, ha posto l’accento “sul grande ed entusiasmante lavoro svolto dai giovani del partito sul territorio” e Carmelo Salerno.

In particolare quest'ultimo  ha sottolineato che "Forza Italia, grazie al tenace lavoro di Jole Santelli e Roberto Occhiuto, ha avviato in Calabria una decisa azione di rilancio, ed ora si candida a guidare il Paese e la Regione. "E' importante il lavoro di radicamento sul territorio che si sta ponendo in essere, grazie anche alle tante iniziative che i dirigenti di partito stanno organizzando, come questa di Castrovillari che vede presenti tanti militanti di partito ma anche tantissimi amministratori dell'area del Pollino".

Alla fine del dibattito e prima della chiusura dei lavori e tra  i tanti  interventi da parte dei presenti, tutti finalizzati verso un’unica direzione, hanno rimarcato come il territorio del Pollino e della Valle dell’Esaro continuano  ad essere terra di conquista di tanti parlamentari che, incassati i consensi, non rispondono alle esigenze di un territorio troppo spesso emarginato e mortificato.  

A tal fine i militanti, amministratori e simpatizzanti hanno  formalizzato  con un documento presentato al tavolo della presidenza, nel  quale è stato chiesto con forza che il partito dia adeguata rappresentanza nelle prossime elezioni per il rinnovo del Parlamento italiano all'area del Pollino, zona nella quale sta germogliando un  grandissimo spirito di appartenenza a Forza Italia, individuando nel coordinatore cittadino Roberto Senise  la persona più rappresentativa del territorio.

 Ha concluso i lavori l'On. Jole Santelli che ha espresso grande apprezzamento per il lavoro svolto da Roberto Senise, ed ha affermato che “Forza Italia è sempre più forte, grazie ad un lavoro costante fatto sui territori, che ha portato a conquistare grandi città della Calabria come Cosenza e Catanzaro. Forza Italia ha guardato sempre con grande attenzione all’area del Pollino, ricca di risorse e grandissimi potenzialità”

 “Il partito  - ha proseguito l’On. Santelli - ha lavorato alacremente per creare una nuova classe dirigente che presto sarà impegnata attivamente a guidare le istituzioni”.

L’incontro si è concluso con un brindisi ed uno scambio di auguri tra tutti i partecipanti.

Forza Italia Castrovillari

COMUNICATO STAMPA 

Facendo seguito alle riunioni del Coordinamento territoriale dei Segretari dei Circoli PD del Pollino, in data 29 dicembre 2017, la riunione dell’Organismo, come deciso nel precedente incontro del 27 dicembre, è stata allargata agli Amministratori locali del Partito e al Presidente dell’Ente Parco Nazionale del Pollino, al fine di garantire allo stesso coordinamento maggiore rappresentatività. All’incontro erano presenti i Segretari dei Circoli di Castrovillari, Civita, Frascineto, Laino Borgo, Laino Castello, Mormanno e Saracena, i Sindaci dei Comuni di Castrovillari, Civita, Frascineto, Mormanno, il Vicesindaco di Laino Castello, il Presidente dell’Ente Parco del Pollino, il Presidente del Consiglio Comunale di Castrovillari, il Capogruppo Consiliare PD al Comune di Castrovillari e l’Assessore alle Politiche Sociali, sempre di Castrovillari e, in rappresentanza della Segreteria Provinciale, Era Rocco

I presenti, dopo aver ratificato il metodo di discussione e lavoro posto in essere dai Segretari di Circolo e confermando l’unità di intenti, hanno condiviso la scelta di una candidatura forte, autorevole, riconosciuta e riconoscibile, nonché altamente rappresentativa del territorio e della sua identità.

Da tutti i presenti è stata sottolineata la necessaria alternanza di candidature nei confronti della zona tirrenica del Collegio elettorale, rispetto alla quale, nel comprensorio del Pollino, si evidenzia l’assenza di una candidatura parlamentare dal lontano 2001.

Nella riunione è emersa con forza l’idea che, solo ponendo in campo nell’uninominale candidature condivise e legate ai territori, si possa far fronte agli scenari elettorali negativi paventati dai sondaggi. Questa è la soluzione che, infatti, permetterebbe alla nostra base di ritrovare il giusto entusiasmo da profondere nella campagna elettorale e, al contempo, stimolerebbe e motiverebbe il nostro elettorato, di cui, altrimenti, rischieremmo di perdere un’ampia fascia.

L’assemblea, oggi riunita, ha deciso, all’unanimità, di proporre agli Organismi superiori del Partito la possibilità di scegliere tra le due figure di massimo spessore istituzionale dell’area, nelle persone del Sindaco del Comune di Castrovillari, Domenico Lo Polito, e del Presidente dell’Ente Parco Nazionale del Pollino, Domenico Pappaterra.

In ogni caso, se, per ottemperare al principio dell’alternanza di genere, si rendesse necessaria una candidatura femminile, questo coordinamento allargato può già indicarla nella persona di Angelina Giordano, Segretaria del Circolo di Frascineto, che ha già maturato notevoli esperienze di collaborazione politica con i Circoli del Pollino e dello Ionio, pertanto molto conosciuta nel territorio. Tutto questo come frutto di sintesi sempre condivisa.

I sottoscrittori:

Domenico Lo Polito – Sindaco di Castrovillari;

Alessandro Tocci – Sindaco di Civita;

Angelo Catapano – Sindaco di Frascineto;

Pierino Papa – Vicesindaco di Laino Castello;

Giuseppe Regina – Sindaco di Mormanno;

Renzo Russo – Sindaco di Saracena;

Domenico Pappaterra – Presidente Parco del Pollino;

Piero Vico – Presidente Consiglio Comunale Castrovillari;

Nicola Di Gerio – Capogruppo Consiliare PD Castrovillari;

Giuseppe Russo – Assessore Politiche Sociali Castrovillari;

Giovanni Fazio – Segretario PD Castrovillari;

Andrea Ponzo – Segretario PD Civita;

Angelina Giordano – Segretario PD Frascineto;

Roberto De Filpo – Segretario PD Laino Borgo;

Gaetano Palermo – Segretario PD Laino Castello;

Carmine De Angelis – Segretario PD Mormanno;

Cristiana Viola – Segretario PD Saracena;

Era Rocco – Segreteria Provinciale PD.

 

− COMUNICATO STAMPA −

Sold out per il concerto della P.F.M. che ieri sera al Sybaris di Castrovillari ha chiuso il 2017 di “Primafila” la rassegna organizzata dall’Associazione Culturale “Novecento Teatri”, con presidente Luisa Giannotti, per la direzione artistica di Benedetto Castriota; a portare i saluti alla band, il sindaco di Castrovillari Mimmo Lo Polito e il presidente del Parco del Pollino, Mimmo Pappaterra. 150 minuti di nuovi lidi musicali ma anche di sonorità ampiamente collaudate che hanno fatto la storia della canzone e della band. I magnifici sette con in testa Franz Di Cioccio, voce e batteria, Patrick Djivas al basso, Lucio Fabbri, violino, seconde tastiere e seconda chitarra, Alessandro Scaglione, tastiere, Marco Sfogli alle chitarre, Roberto Gualdi, seconda batteria, e Alberto Bravin, voce e tastiere aggiunte, hanno dato voce all’album “Emotional Tattoos”, una nuova strada in cui approda la band dopo 14 anni dall’ultimo disco di inediti, lavoro pubblicato in contemporanea in due versioni differenti, una italiana e una inglese. E la Pfm ha scelto nel suo tour mondiale dall’Italia all’America, Castrovillari, unica tappa della Calabria con una squadra rinnovata dopo l’uscita nel 2015 di Franco Mussida, autore e fratello di vita per quarantacinque anni. Da “Impressioni di settembre” a “Quartiere generale” il brano che segna il ritorno sulle scene della Premiata Forneria Marconi, la band ha sottolineato lo storico Franz Di Cioccio è cambiata nel modo giusto: “ non ci siamo mai fermati a ciò che abbiamo fatto perché la musica, è bella tutta … la musica è un dono di Dio … la musica è un elemento vitale della nostra vita una forma d’arte molto alta per cui , bisogna essere sempre aperti a nuove sonorità”. Lo dimostra il fatto che dopo tanti anni sono sulla cresta dell’onda divertendosi a scoprire cose nuove del “Pianeta” e lo dimostra anche la splendida copertina, o come si usa dire oggi, nell’artwork del disco, realizzato da Stefano Bonora, dove sono raffigurati Franz di Cioccio e Patrik Djivas alla guida di un’astronave che atterra su un pianeta bellissimo; la metafora dunque di nuovi lidi musicali, nuove strade in cui approda la band che recentemente è stata premiata con la posizione n. 50 nella “Royal Rock Hall of Fame” fra i 100 artisti più importanti al mondo. E il pubblico di “Primafila” era composto da tutti quelli che li amano e li seguono dagli anni 70 ma anche dalle nuove generazioni. La serata si è aperta con l’ultimo lavoro “Emotional Tattoos” andando sempre in un increscendo di sonorità per poi chiudere con il brano “ il Pescatore” di Fabrizio De Andrè, arrangiato in chiave rock proprio dalla band. [...]

Primafila gode del contributo della Regione Calabria, del Parco del Pollino, dei Comuni di Castrovillari, Cassano J. Morano C. e Mormanno.

Castrovillari 31 dicembre 2017

Ufficio Stampa
Anna Rita Cardamone ARCA COMMUNICATION

− COMUNICATO STAMPA −

L'Amministrazione comunale di Castrovillari invita la cittadinanza la notte del 31 dicembre in piazza municipio, con un concerto organizzato grazie alla Societa' Gas Pollino, per dare insieme il benvenuto al 2018.
 
Sul palco l'artista musicale Fabiana Conti in uno show di Paolo Leonori per uno spettacolo che coinvolgera', accompagnando e brindando al Nuovo anno, da mezzanotte e trenta in poi.
 
Un talento naturale e una interprete italiana d'eccezione Fabiana, come viene riconosciuta all'estero e testimoniano le tante partecipazioni in trasmissioni televisive, radiofoniche, in incisioni di colonne sonore e con colleghi. Fattori espressi con grinta nella musica che porta ai tour e nei live insieme ad artisti,  espressione di una sua capacita' continuamente da scoprire e che, a Castrovillari, si riproporra' con la determinazione poliedrica di sempre,  quanto affascinante.
 
L'Ufficio Stampa del Comune di Castrovillari
(G.Br.)
Pagina 4 di 388
FreshJoomlaTemplates.com
Saturday the 20th. Castrovillari in Rete - Powered by Francesco Parrotta

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Maggiori informazioni.