− COMUNICATO STAMPA −

Doppio appuntamento per l’attore, comico e conduttore televisivo italiano, Gabriele Cirilli . Dopo la partecipazione nella primavera del 2012  come concorrente alla prima edizione talent di Rai1 Tale e quale show nelle vesti di Pino Daniele, Cirilli entra nel cast della fortunata trasmissione televisiva, dove di anno in anno lo abbiamo visto nelle vesti di Luciano Pavarotti e Giusy Ferreri passando per Freddie Mercury ed Eduardo Bennato solo per citarne alcuni. L’attore comico abruzzese sarà per “Primafila”, la rassegna organizzata dall’Associazione Culturale “Novecento Teatri”, con presidente Luisa Giannotti, per la direzione artistica di Benedetto Castriota, a Cassano Jonio al Teatro Comunale, il prossimo 12 gennaio e martedì 16 gennaio a Castrovillari al Teatro Sybaris per la Stagione Teatrale Comunale. GABRIELE CIRILLI sarà in scena con lo spettacolo #TaleEQualeAME...Again”. L’attore comico apre il suo # (hashtag) al suo pubblico proprio sul palcoscenico l’unico luogo dove l’attore riesce ad essere tale e quale a se stesso. Ogni pezzettino divita o ricordo di ognuno di noi è in soffitta o in una cantina ma con l’avvento di internet il nascondiglio viene sostituito da un hashtag dentro il quale puoi conservare le tue emozioni.

Per info biglietti:  www.ticketwebonline.com.

Castrovillari 10 Gennaio 2018

Ufficio Stampa
Anna Rita Cardamone ARCA COMMUNICATION

− COMUNICATO STAMPA −

L'inossidabile Daniela De Stefano prima sul podio femminile alla Maratona di Bologna. A Mirto, prima gara della stagione regionale, podio tutto della società Castrovillarese
 
Il nuovo anno per la società sportiva del presidente, Gianfranco Milanese, inizia come si era concluso, vincendo.
 
In due contesti differenti gli atleti dell'Asd CorriCastrovillari hanno portato a casa il bottino pieno. Fuori dai confini regionali il podio femminile della Maratona di Crevalcore (Bologna) lo ha conquistato l'inossidabile ultramaratoneta Daniela De Stefano. L'atleta calabrese ha imposto il suo ritmo chiudendo il percorso in 3h20’26”, preceduto Milena Grion (Asd Trecasali) seconda in 3h21’51”, mentre la terza piazza è andata a Francesca Angelini (Asd SSD Srl Europa) in 3h22’38”.
 
Per la De Stefano quella di Bologna è una «maratona importantissima - ha commentato - l' anno scorso ho conosciuto qui il grande Elvino Gennari» e voleva fare un buon risultato. E così è avvenuto. «La mia corsa - ha raccontato - è costante fino allo spuntare della prima donna» che le ha dato forza e ritmo per arrivare vincente al traguardo. 
 
Nella gara regionale di Mirto, organizzata dal  centro elisir di Mimmo Belardo e dalla Asd Corricastrovillari, il podio è finito tutto in casa della società castrovillarese, al quale si è aggiunto il secondo posto assoluto di Valentina Maiolino. 
 
Ha vinto Antonio Amodeo con il tempo di 49:07  ha corso sempre in testa insieme a Marco Barbuscio, arrivato secondo. Al 3 posto a 40 secondi di distanza l’instancabile Michele Spingola che, a 45 anni, ancora dimostra potenza e velocità. La gara femminile è stata vinta da Francesca Paone, atleta di Catanzaro (HMC) che conquista il gradino più alto con 1:00:17. Seconda Valentina Maiolino della Asd Corricastrovillari con 1:02:56. Terza piazza per l’atleta della Cosenza k42 Gabriella Bartoletti.
 
A premiare gli atleti vincitori l’assessore allo sport del comune di Mirto, e la presidente Coni di Cosenza, Francesca Stancati.

− COMUNICATO STAMPA −

Riparte il consueto concorso per leggere la “Madrina” del Carnevale di Castrovillari 60^ edizione. L’evento, organizzato dalla Pro Loco cittadina, è riservato a studentesse di età compresa tra i 16 e i 24 anni. Alla vincitrice che sarà incoronata Madrina e testimonial del Carnevale per il 2018, andrà una borsa di studio di 500 euro. Lo scorso anno è stata incoronata Erika Cosma, sedici anni, studentessa dell’IPSEOA (Alberghiero) di Castrovillari. La manifestazione curata da Carlo Catucci si concluderà domenica 4 febbraio 2018 alle ore 21,00 al Teatro Sybaris. La studentessa che si fregerà del titolo, sarà presente a tutti gli eventi della 60^ edizione del Carnevale di Castrovillari.

Albo Madrine

2015 Madrina del Carnevale Arianna Blotta Liceo Classico “ G. Garibaldi”

2016 Madrina del Carnevale Martina Mazza Liceo Scientifico “ E. Mattei”

2017 Madrina del Carnevale Erika Cosma IPSEOA Alberghiero

Per info e iscrizioni, con relativa visione del regolamento c/o Pro Loco Castrovillari 0981.27750 www.carnevalecastrovillari.it; www.prolocodicastrovillari.it e c/o Etero Jeans Castrovillari Via XX Settembre.

Castrovillari 9 gennaio 2018

UFFICIO STAMPA
Anna Rita Cardamone ARCA COMMUNICATION

COMUNICATO STAMPA

A seguito del vile atto intimidatorio che ha subito don Ennio Stamile, Coordinatore regionale dell’Associazione Libera, il Segretario provinciale di Sinistra Italiana Cosenza, Fernando Pignataro, ha rilasciato la seguente dichiarazione:

«A don Ennio Stamile la piena solidarietà mia personale e delle compagne e dei compagni di Sinistra Italiana della Provincia di Cosenza.

Il vigliacco atto intimidatorio va stigmatizzato con forza, nel contempo non può fermare il lavoro sul campo di don Ennio e di Libera per l'affermazione della legalità in una terra difficile come la Calabria.

Sinistra Italiana è a disposizione per qualsiasi iniziativa di denuncia e di contrasto che Libera della Calabria intenda intraprendere».

Sinistra Italiana

Segreteria provinciale di Cosenza

COMUNICATO STAMPA

Si è tenuto in data 3 gennaio 2018, l’ennesimo incontro tra il Sindaco di Castrovillari, le OO.SS. FP CGIL, CISL FP, UIL FPL, e la RSU del Comune, per riprendere la discussione in merito all’incremento dell’orario di lavoro dei Dipendenti part time dell’Ente, per i quali le Categorie Confederali del Pubblico Impiego hanno sollecitato da mesi una soluzione.

In premessa, il Sindaco ha consegnato alle OO.SS. presenti, un prospetto dei costi del Personale, dal quale si evince un risparmio di spesa di oltre 500.000 euro annui che, se si tiene conto dei prossimi pensionamenti, sarà pari ad euro 600.000 annui entro il 2022. Un margine abbastanza ampio, che il Sindacato chiede venga utilizzato per rimpinguare l’Organico Comunale.

Dopo ampia discussione, il Sindaco ha dichiarato la disponibilità dell’Ente a valutare l’incremento dell’orario di lavoro per i Dipendenti assunti con rapporti di lavoro a tempo parziale, ma solo in funzione di una preventiva valutazionedi mantenimento dei servizi, affidata agli Uffici, e rinviando ogni confronto a entro la fine di febbraio.

A questo punto, le Categorie Confederali di CGIL-CISL-UIL, unitamente alla RSU comunale, hanno dichiarato la propria insoddisfazione in merito alle proposte del Sindaco.

“A nostro avviso – è il parere delle OO.SS. unitarie – il Sindaco vuole continuare a rinviare nel tempo la soluzione di un problema che il Sindacato ha posto sin dal febbraio 2017. È necessario garantire e migliorare i servizi offerti alla Collettività; ciò però sarà possibile solo se si incrementa l’orario di lavoro dei Dipendenti part time, trasformandolo in orario di lavoro a tempo pieno. Noi siamo convinti che questo aumento orario è addirittura necessario, perché negli ultimi anni è uscito dall’Organico Comunale, un gran numero di Dipendenti, rendendo sempre più gravoso il lavoro per chi è rimasto. A maggior ragione per chi è rimasto da part time, che si è visto sempre più gravato di compiti, per i quali non c’è stato miglioramento delle condizioni contrattuali di lavoro.

Noi – continua la nota sindacale unitaria – continuiamo a chiedere il tempo pieno per tutti i Dipendenti part time; il costo complessivo annuo, sarebbe pari a non oltre il 40% dei risparmi già conseguiti con la riduzione dei costi del Personale, e darebbe la possibilità di implementare quelle attività e quei servizi ogni sofferenti. Con le risorse rimanenti, si potrebbe addirittura avviare il processo di stabilizzazione dei Lavoratori contrattualizzati, per i quali c’è oggi solo una soluzione a tempo determinato, ma che rappresentano comunque un patrimonio umano molto importante per il Comune.Pertanto, nel respingere la proposta del Sindaco, in quanto non esaustiva delle richieste sindacali, ed anzi dilatoria, sollecitiamo ancora una volta l’Amministrazione Comunale a tenere in debita considerazione la trasformazione dei posti di lavoro part time in tempi pieni, nonché l’avvio di ogni utile confronto per la stabilizzazione definitiva dei Lavoratori contrattualizzati, in linea con quanto costruito in questi mesi tra le OO.SS. Confederali CGIL-CISL-UIL, la Regione Calabria e il Governo Nazionale”.

Allo scopo di fare il punto sui contenuti dell’incontro con il Sindaco, le OO.SS. hanno annunciato l’indizione di un’Assemblea con tutti i Lavoratori interessati.

 

FP CGIL Comprensoriale              CISL FP Prov.le                    UIL FPL Prov.le                    RSU Comunale

− COMUNICATO STAMPA −

“Viole” il libro della castrovillarese Angela Micieli, divenuto anche opera teatrale riscuotendo grande successo di pubblico e di critica, numerosi e prestigiosi, infatti, i premi vinti in questi anni, potrebbe diventare un film. E’ questa oggi l’idea dell’autrice: produrre il mediometraggio (50 minuti) tratto dal libro che ha avuto una notevole impatto sui giovani, molti di loro hanno trovato la forza e il coraggio di aprirsi e raccontare i loro casi di violenza subita. “Violè” è una storia dura, ma densa di umana sofferenza. Una donna violata nel suo "essere donna", travolta dalle fatalità, ingannata, costretta a vendersi e incapace di ribellarsi fino a un momento terribile che segnerà la sua vita. Una storia coinvolgente, emotivamente forte. Una storia di riscatto e di speranza. Una vicenda che l'autrice come dicevamo, ha portato con successo anche in teatro con un suo monologo, vincendo tra l'altro a Roma il premio come miglior testo e il premio giuria popolare, nell'ambito della Rassegna Festival "Dirittinscena”.

Tra le numerose finalità che il progetto prevede c’è quella di sensibilizzare, attraverso una campagna di diffusione e di promozione del lungometraggio nelle scuole, gli studenti delle scuole superiori di secondo grado di tutta Italia e non solo, sul tema della violenza sulle donne e la partecipazione a Festival cinematografici dal carattere nazionale e internazionale.

Violè – film, sarà un adattamento del romanzo, un mediometraggio (50 minuti) che verrà interamente girato a Castrovillari e nel territorio calabro lucano in una operazione di rilevante rilancio e marketing territoriale. Sarà realizzato in cinque giorni, a cui si aggiungeranno 30/45 giorni per la fase di montaggio, color correction e sonorizzazione. Sceneggiatura e regia, sarà curata da Diletta D’Ascia; aiuto regia: Pierpaolo Saraceno; attrice interprete Viole’: Mariapaola Tedesco; direttrice artistica: Rosy Parrotta; costumista: Piera Gabrieli; trucco e parrucco: Valentina Morrone; Comunicazione: Arca Communication

Per la sua realizzazione occorrono 35.100 euro suddivisi in 702 quote del valore di 50 euro cadauna. Chiunque può aderire alla campagna di finanziamento versando presso l’Associazione o sul conto corrente, appositamente creato e intestato all’associazione capofila Khoreia 2000, l’importo di una o più quote, diventando così coproduttore del film.

La strada è ancora lunga e tutta in salita tuttavia il gruppo cresce e l'entusiasmo pure. Adesioni non solo da Castrovillari ma da nord a sud Italia.

PRIMO RESOCONTO
Da progetto 702 quote (del valore di 50 euro cadauna) per un totale di € 35100.
A oggi, dopo appena un mese all'avvio della raccolta, sottolinea l’ideatrice Angela Micieli, alla nostra pianta sono cresciute 79 foglioline (€ 3950). Ne mancano 623

“Questo film s'ha da fare! E quando sarà fatto e darà i suoi frutti potrete dire: io c'ero, io ho fatto la mia parte”.

Tutti i professionisti sopra elencati, parte viva del progetto, hanno messo a disposizione le proprie competenze a titolo gratuito.

Coordinate bancarie:
Banca Credem
Beneficiario: Khoreia 2000 
Iban: IT41 T030 3280 6700 1000 0002 146 
Causale: Insieme per Viole' - il film
Consulenza amministrativa: dott.ssa Maria Golia
Consulenza legale: avv. Lucio Rende
Verrà periodicamente fornita rendicontazione sulle somme raccolte.

Per ulteriori e più dettagliate informazioni contattare Angela Micieli
https://www.facebook.com/angela.micieliparrotta
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Castrovillari 05 gennaio 2018
Ufficio Stampa
Anna Rita Cardamone ARCA COMMUNICATION

Pagina 3 di 388
FreshJoomlaTemplates.com
Saturday the 20th. Castrovillari in Rete - Powered by Francesco Parrotta

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Maggiori informazioni.