Martedì, 27 Febbraio 2018 23:46

Caterina Ceraudo e Luca Abbruzzino, i due giovani chef del collettivo Cooking Soon rappresenteranno la Calabria a Milano

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)

COMUNICATO STAMPA

La Calabria sarà a Milano protagonista sotto i riflettori di Identità Golose come regione ospite. La kermesse dedicata all’alta cucina e ai territori richiama ogni anno i più grandi chef del panorama nazionale e internazionale e riunisce le firme del giornalismo enogastronomico, è l’appuntamento più atteso del settore. Saranno Caterina Ceraudo e Luca Abbruzzino, i due giovani chef del collettivo Cooking Soon, a rappresentare 

la regione sul grande palco di Sala Auditorium alla prima giornata di inaugurazione, sabato 3 marzo, insieme alle celebrity della ristorazione Anthony Genovese, di origine calabrese, patron dello stellato Il Pagliaccio di Roma e Francesco Mazzei, chef di stanza a Londra uno dei grandi narratori dei tesori gastronomici calabresi. 

Per l’intera mattina il tema centrale del salone sarà la Calabria.  Caterina Ceraudo del Ristorante Dattilo di Strongoli alle 10.45, sullo stage principale dell’evento, interverrà con il  “La ricchezza del fattore umano” a seguire Luca Abbruzzino approfondirà i concetti “Il fattore umano e il rispetto come sinonimi”.  Caterina porterà il suo estro al centro di un altro sipario importante, Identità Champagne - Atelier des Grandes Dames (in collaborazione con la maison de champagne Veuve Clicquot), in programma domenica 4 alle 14.30. Proporrà agli ospiti e ai giornalisti un piatto dal titolo “Minerale”.

La quattordicesima edizione del congresso Identità Golose Milano avrà come filo conduttore il tema del Fattore Umano. “Con questo è nostra intenzione mettere al centro delle tre giornate le relazioni umane, l’uomo-chef e tutti coloro che lo circondano sul lavoro, dalla cucina alla sala, al rapporto coi clienti e prima ancora artigiani e fornitori - spiega Paolo Marchi il patron.

Cooking soon è un ensamble di giovani chef calabresi che insieme vogliono promuovere, esportare e fare conoscere in un modo diverso la propria terra. L’obiettivo è creare una rete di persone, realizzare una squadra che abbia lo scopo di promuovere e rilanciare il territorio, ognuno con il proprio contributo e l’inimitabile stile personale. Ambasciatori della Calabria, attraverso il cibo, con iniziative, progetti, attività di tasting ed happening, in Italia e all’estero. 

  • Caterina Ceraudo del RISTORANTE DATTILO di Strongoli
  • Luca Abbruzzino di RISTORANTE ABBRUZZINO di Catanzaro
  • Antonio Biafora del BIAFORA RESTAURANT di San Giovanni in Fiore
  • Gennaro Di Pace di OSTERIA PORTA DEL VAGLIO di Saracena
  • Emanuele Lecce de LA TAVERNETTA di Camigliatello Silano
  • Nino Rossi di QAFIZ di Santa Cristina d’Aspromonte
  • Emanuele Strigaro di PALAZZO FOTI di Crotone

UFFICIO STAMPA

Thursday the 20th. Castrovillari in Rete

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Maggiori informazioni.