Domenica, 23 Ottobre 2016 14:11

Direzione Didattica Statale 1° Circolo di Castrovillari. Con Scracth Day at School programmare è un gioco

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)

COMUNICATO STAMPA

Nell’Aula Magna della Direzione Didattica Statale 1° Circolo di Castrovillari (CS), il 17 Ottobre 2016, si è svolto il primo evento di CODING di tutta la provincia di Cosenza, promosso dal MIUR Europe Code Week anche nelle scuole primarie di Torino, Milano e Roma grazie alla partecipazione e pianificazione di NTT DATA ITALIA, divisione italiana del colosso giapponese del settore Information Technology, società di servizi tecnologici conosciuta in tutto il mondo per la sua competenza nell’ambito delle strutture informatiche e della comunicazione, che ha inteso mettere a disposizione, a titolo completamente gratuito, i propri esperti e la propria strumentazione hardware per  organizzare nella scuola un incontro della durata di circa due ore. Tale iniziativa ha visto coinvolti 25 alunni delle classi quinte dell’istituto con il coordinamento dell’esperto ing. Antonio Di Cello. L’attività realizzata ha suscitato grande curiosità anche tra i docenti Marcello Fabbricatore, Francesca Orefice, Ippolita Gallo, Rossella Ciappetta, Anna Di Luca, Miriam Petrone, Maria Francesca Maradei, Ilaria Pistocchio, Barbara Accurso, Maria Bloise, Maddalena Perticaro, Raffaella Greco, Vincenza Carpinelli, Marilena Agosto, Anna D’Amico, Rosangela Ciliberti che, contagiati dall’intraprendenza dei piccoli protagonisti, si sono cimentati nell’utilizzo del software Scratch, un linguaggio di programmazione semplice e divertente, utilizzabile per progetti pedagogici e di intrattenimento, di simulazioni interattive e semplici giochi. Nell’immediato gli studenti hanno preso dimestichezza con questa piattaforma digitale e, in poco tempo, hanno dato sfogo alla loro fantasia ideando dei mini progetti alquanto divertenti.

Ampia soddisfazione ha manifestato la Dirigente scolastica, Prof.ssa Antonella Gravina, che ha fortemente voluto l’iniziativa, sottolineando l’importanza dello sviluppo del problem solving e del pensiero computazionale nella scuola e dell’uso delle nuove tecnologie nella didattica.

L’incontro si è concluso con il rilascio a ciascun alunno di un attestato di partecipazione da parte di NTT DATA Italia.

Saturday the 15th. Castrovillari in Rete

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Maggiori informazioni.