Sport

Sport (272)

− COMUNICATO STAMPA −

Bottino pieno per la ASD CORRICASTROVILLARI in quel di Schiavonea nella I^ Edizione della “RUNDAYS” della Decathlon. Vince la gara maschile con Antonio Amodeo e la femminile con Valentina Maiolino.

Completano il successo tutto il podio maschile con Michele Spingola e Umberto Marino. Al 5 Giacomo Gigliotti, 7 Rosario Zicaro ed al 8, 9 e 10 rispettivamente Gianluca Arcidiacone, Giuseppe Mancuso e Domenico Figoli. Tra le donne, oltre a Samanta Ouardhani e Rossella Maltese conclude come prima di categoria la sua prima gara Cinzia Conte.

La partenza dei circa 120 atleti viene data alle 10:30  sul bel lungomare da percorrere in due giri. Al primo passaggio di 2km già avviene la prima importante selezione con Amodeo, Spingola e Marino che comandano con il gruppo a 300m distante. Ai 5km i primi 3 passano singolarmente staccati di 5 sec uno dall'altro nell'ordine: Amodeo, Spingola e Marino seguiti da Propato di Nova Siri, Gigliotti, Mazzotta della Marathon Cosenza e Zicaro. A seguire altro gruppetto di 3 atleti (Arcidiacone, Mancuso e Figoli tutti della CORRICASTROVILLARI). Segue la prima della femminile Valentina Maiolino e distanziate Martucci del Team Magna Gaecia di Cassano e la Bartoletti della Cosenza k42.

La bella giornata di sole fa da ottimo contorno ad un percorso da valorizzare con prossime gare. La gara si avvia al termine senza scossoni rispetto alle posizioni delineate .

A tagliare il traguardo, Amodeo con la sua poderosa falcata con un tempo di tutto rispetto di 34:04, al secondo Michele Singola con 35:07 ed al terzo Umberto Marino con 35:52, si completa così il podio con l'amplein della ASD CORRICASTROVILLARI.

La gara femminile si conclude con la campionessa della CORRICASTROVILLARI Valentina Maiolino che arriva con il tempo di 43:05 seguita da Verdiana Martucci (pol Magna graecia) 46:38, Maria Gabriella Bartoletti (Cosenza k42) 50:01.

A premiare gli atleti, sul bel lungomare che sarebbe un ottimo luogo perfetto gare ancor più partecipate, l’assessore Benito Apicella e il presidente della pro loco Franca Grillo Continua la soddisfazione della ASD CORRICASTROVILLARI per questi risultati del 2017 e ci si prepara per i prossimi campionati regionali e di montagna. Appuntamento al 23 Aprile sul lago Mormanno per la 1 tappa del campionato regionale e al 7 Maggio per la 6^ Edizione della “CORRICASTROVILLARI”.

Castrovillari 10 aprile 2017

− COMUNICATO STAMPA −

Naviga a vele spiegate la CorriCastrovillari di Patron Gianfranco Milanese, un 2017 iniziato col botto. Ultime affermazioni in ordine di tempo, il 10° posto assoluto e 4° tra gli italiani , del Campione Regionale assoluto 2017 di Cross, Antonio Amodeo alla 18^ edizione della Agropoli Half Marathon disputatasi tra i comuni di Agropoli e Capaccio Paestum, oltre 2000 atleti e circa 21 Km, che il campione regionale ha percorso in 1h13’39”, migliorando di un minuto e mezzo il suo precedente personale siglato a dicembre a Policoro. Bene anche in Lombardia dove nella 100Km, Daniela De Stefano si è posizionata tra le primissime donne di una gara impegnativa. Ma la CorriCastrovillari, oltre a fare bene nelle gare, viene chiamata ad organizzare manifestazioni podistiche. Infatti la ASD è stata convocata dalla Decathlon di Corigliano ad organizzare per domenica 9 aprile con inizio alle ore 9,00 il “ Rundays” sul lungomare di Schiavonea (loc. Palmeto). Una gara di 10 Km per gli agonisti e 5 Km per chi vuole iniziare a praticare questo sport. Gadget , pacchi gara e maglia per tutti gli iscritti. La ASD non è nuova a questo tipo di organizzazioni, oltre a quella della città del Pollino, la “Corricastrovillari” nel suo palmares, troviamo la “Corri al Lago” di Mormanno, il Trofeo degli Aragonesi a Castrovillari, la “ Corriamo al Festival” e ora la “ Rundays” di Corigliano, oltre naturalmente a tutti i campionati nazionali ( l’ultima quella di Gubbio) e non a cui partecipano gli atleti iscritti della società CorriCastrovillari. Un anno da incorniciare, sia sotto l’aspetto organizzativo che competitivo. Ultimo impegno a cui la CorriCastrovillari tiene particolarmente, è quello di far decollare l’atletica giovanile, rivolta a tutti quei ragazzi che si avviano a questa specialità. Per cui tutti coloro che vogliono partecipare, la CorriCastrovillari è disponibile con i propri tecnici ad avviare i ragazzi allo sport.

Castrovillari, 3 aprile 2017

UFFICIO STAMPA

Anna Rita Cardamone ARCA COMMUNICATION

− COMUNICATO STAMPA −

Dopo un mese esatto dalla disputa del campionato regionale Fidal di corsa campestre per le categorie giovanili, il 26 marzo l'impianto sportivo “Tana delle Tigri – Centro Polifunzionale Etere” di Castrovillari ha ospitato anche l’edizione 2017 del campionato provinciale Fidal di corsa campestre.

L’evento è stato organizzato anche questa volta dalla Tiger Running Club di Vincenzo Malomo e dal Prof. Vincenzo Caira, delegato provinciale Fidal.

Ben 120 gli atleti di tutte le categorie Federali, provenienti dalle più importanti società sportive della provincia, che si sono confrontati su un rinnovato percorso di gara appositamente disegnato da Vincenzo Malomo e da Silvio Minervini, con l’approvazione tecnica di Vincenzo Caira.

Niente è stato lasciato al caso in questa edizione ben riuscita ed impeccabile sotto l’aspetto logistico ed organizzativo, esemplare per la funzionalità dell’impianto sportivo “ Tana delle Tigri”, utilizzato dalla Fidal nell’arco di un mese per l’organizzazione di ben due campionati federali.

Presente alla manifestazione il presidente del Consiglio Nazionale Fiamma Gianni Martino, che ha fattivamente collaborato nella fase organizzativa dell’evento e di allestimento del percorso di gara.

Le gare sono iniziate puntualmente alle 10,00, come da programma tecnico, sotto la guida attenta del prof. Vincenzo Caira.

Di rilievo i risultati tecnici della giornata, soprattutto per il settore giovanile, ove si è distinta l’Atletica Rendese con la conquista di ben quattro titoli provinciali nella classifica a squadre per le categorie Cadette, Ragazzi, Esordienti B e Allieve.

Ottimi risultati anche per la Tiger Running Club, che ha conquistato tre titoli provinciali nella classifica a squadre per le categorie Esordienti A, Ragazze e Assoluti maschili.

La Corricastrovillari ha conquistato due titoli provinciali nelle categorie Master maschili e Assolute.

Il Team Basile si afferma nelle categoria Master femminile e nella categoria Esordienti B femminile.

Vincono un titolo provinciale rispettivamente la Jure Sport nella categoria Esordienti A femminile, l’Atletica Cosenza nella categoria Cadetti, la Polisportiva Magna Graecia nella categoria Allievi.

Ben nutrito il numero dei partecipanti nella gara dei mt 5000, con la vittoria rispettivamente di Tarybqy Saad ( Atletica Cosenza) nella categoria Juniores, Giovanni Monaco ( Polisportiva Panathlon) nella categoria Seniores, Enoeda Basile (Team Basile) nella categoria SM 35, Giuseppe Buffone ( Dojo Judo Running) nella categoria SM 40, Michelangelo Spingola (Corricastrovillari) nella categoria SM 45, De Luca Angelo Rocco (Corricastrovillari) nella categoria SM 50, Russo Salvatore (Corricastrovillari) nella categoria SM 55, Lagani Raffaele (Corricastrovillari) nella categoria SM 60, Tundis Lido ( Team Basile) nella categoria SM 65, Andreoli Benedetto ( Cosenza K 42) nella categoria SM 70, e per il settore femminile vittoria di Valentina Maiolino (Corricastrovillari) nella categoria seniores. Nella gara dei metri 4000, settore femminile, vittoria rispettivamente di Spingola Letizia (Corricastrovillari) nella categoria SF 35, Chorzepa Olivia (Team Basile) nella categoria SF 40, Maltese Rossella ( Corricastrovillari) nella categoria SF 45, Bifulco Maria Luisa nella categoria SF 55.

Nel settore giovanile vincono rispettivamente Adduci Roman Daniel ( Polisportiva Magna Graecia) nella gara dei metri 4000 cat. allievi, Reda Sabrina ( Atletica Rendese) nella gara dei metri 3000 allieve, Semmah Ahmed ( Atletica Cosenza) nella gara dei metri 2000 cat. cadetti, Carpanzano Elena ( Atletica Rendese) nella gara dei metri 1500 cat. cadette, Buffone Mattia ( ASd Dojo Judo Running) nella gara dei metri 1500 cat. ragazzi, Di mare Noemi ( Corricastrovillari) nella gara dei metri 1000 cat. Ragazze, Audia Giuseppe ( Jure Sport) nella gara dei metri 600 cat. esordienti a maschile, Ricca Enrico ( Atletica Rendese) nella gara dei mt 400 cat. Esordienti b maschile, Barberio Luana ( Jure Sport) nella gara dei mt 600 cat. Esordienti A femmininile, Basile Sofia (Team Basile) nella gara dei metri 400 cat. Esordienti B femminile.

I vincitori delle categorie giovanili hanno ricevuto in premio anche una maglia rosa celebrativa della tappa del giro d’Italia che si terrà a Castrovillari il prossimo 12 maggio, messa a disposizione dalla Polisportiva del Pollino presieduta da Luigi Filpo.

“ Sono pienamente soddisfatto di questa edizione dei campionati provinciali di corsa campestre, per la quale mi sento di dire che protagonista indiscussa non è la mia associazione, ma l’intera Città di Castrovillari, unitamente al Comitato Provinciale Fidal rappresentato dal Prof. Vincenzo Caira e la Fiamma presieduta da Gianni Martino. Ma un ringraziamento particolare va ad un uomo speciale ed unico quale Franco Etere, proprietario dell’impianto “ Tana delle Tigri”, disponibile e sempre pronto ad organizzare grandi eventi sportivi”. Queste le parole di Vincenzo Malomo, già proiettato ai prossimi eventi sportivi promossi dalla sua associazione Tiger Running Club.

− COMUNICATO STAMPA −

Una domenica particolarmente intensa di impegni per gli atleti della ASD CORRICASTROVILLARI in tutta Italia si è dimostrata anche piena di soddisfazioni.
 
Iniziamo dal campionato provinciale di cross che si è svolto a castrovillari ed organizzato dalla Tiger running Club.
 
I 118 Partecipanti delle varie squadre cosentine di sono confrontati nelle varie distanze tra i 1.000m e i 5.000m del bel percorso campestre del centro sportivo Etere. Il più veloce tra tutti è stato Michele Spingola, neo campione regionale cross M45, che ha tagliato il traguardo tra l'entusiasmo dei suoi compagni di squadra. Oltre Michele, Tra i 36 atleti della CORRICASTROVILLARI, hanno conquistato  il primo posto nelle rispettive categorie Valentina Maiolino (SF), Letizia Spingola (F35), Rossella Maltese (F45), Noemi Di Mare (Ragazze), Raffaele Lagani (M60) Angelo De Luca (M50) e Molti altri sono saliti sul podio.
 
Nello stesso momento Antonio Amodeo, Campione Regionale cross 2017, conquistava il 10 posto assoluto (4 degli italiani) tra i 3.000 partecipanti alla mezza maratona di Agropoli con l'eccellente tempo di 1:13:39.
 
Nella stessa giornata, alla centochilometri di Seregno, la Daniela De Stefano impressionava tutti precorrendo la tremenda distanza di 100km in sole 10ore e 35 min.
 
Si possono rivivere le sensazioni ed emozioni nel suo racconto sulla pagina FB corricastrovillari.
− COMUNICATO STAMPA −
 
Domenica 26 marzo si è corsa la 18^ edizione della Agropoli HalfMarathon, il percorso di km 21,097 quasi interamente pianeggiante con leggere salite, si snoda tra i comuni di Agropolie Capaccio Paestum con uno scenario molto suggestivo del mare e il passaggio tra i templi di Paestum. Oltre 2000 atleti si sono dati battaglia dove a spuntarla è stato il marocchino OukhridLhoussane che con il tempo di 1h04’39” ha conquistato il 1° posto assoluto, a rappresentare la CorriCastrovillari, società Calabrese in grande crescita c’era il già Campione Regionale Assoluto 2017 di Cross Antonio Amodeo che è stato autore di una prova superlativa con una condotta di gara intelligente ha concluso al 10° posto assoluto e 4° tra gli italiani con il tempo di 1h13’39” migliorando nettamente di un minuto e mezzo il suo precedente personale che aveva corso a dicembre a Policoro. Soddisfatto anche il suo allenatore Enzo Barbuscio che sta svolgendo un grandissimo lavoro portando Antonio a correre ad alti livelli anche su distanze mai praticate visto i suoi grandi risultati ottenuti sugli 800 metri in pista. 

− COMUNICATO STAMPA −

“Complimenti sentiti anche da parte mia e dell’Amministrazione comunale per il risultato che ha portato a casa il Tennistavolo Castrovillari dopo aver battuto il Catanzaro.

La promozione in serie “B” è un obiettivo raggiunto grazie alle capacità agonistiche di ciascun atleta, all’apporto dei tecnici, come pure all’impegno del Presidente della stessa Società sportiva, Giuseppe De Gaio, che opera da tempo, con trasporto, per tale disciplina la quale regala ricadute d’immagine importanti per il capoluogo del Pollino e opportunità nel rendere questo sport un’occasione per dare una mano perfino alle esigenze nel sociale.

Insomma, il “gioco” creato dal nostro Tennistavolo sintetizza e porta nella vittoria tutto questo, rendendo più consistente pure la presenza della rappresentanza societaria in ambito regionale, a testimonianza del lavoro, della dedizione e del desiderio di saper accompagnare lo sport ed il settore con quella singolarità che aiuta a rendere più blasonata finanche la storia agonistica della stessa città. Per cui rallegramenti ancora di cuore.”

Castrovillari 28 marzo 2017

Il Sindaco

f.to Domenico Lo Polito

Pagina 10 di 28
Friday the 22nd. Castrovillari in Rete

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Maggiori informazioni.