Domenica, 10 Dicembre 2017 16:59

San Nicola Arcella. Slalom “Isola di Dino” (1.a edizione): consuntivo

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)
Isola di Dino, PRAIA A MARE Isola di Dino, PRAIA A MARE Crediti dell’immagine non indicati

− COMUNICATO STAMPA −

Il primo slalom “Isola di Dino” va a Saverio Miglionico. Il pilota, al volante di una Radical SR4 dell’Asd Power Racing, è riuscito a precedere gli avversari nella prima edizione di questa competizione automobilistica che abbraccia i meravigliosi scenari di San Nicola Arcella e Praia a Mare, sull’alto litorale tirrenico calabrese.

Al secondo posto si è classificato Gaetano Rechichi, al volante di una Ermolli Suzuki della scuderia Piloti per passione. Terzo miglior piazzamento per Vincenzo Manganello, su Fiat A1/9 della Cuore Racing. Quarto miglior andamento per Andrea Cuomo, su Lola Suzuki dell’Autosport Sorrento. Quinto piazzamento per Alfonso Casillo, alla guida di una Elia Avrio St9 della New Generation Racing. Sesto, Aniello Mastellone, sui Radical Sr4 della Tirreno Motorsport. Settimo, Francesco Bevacqua su Renault 5 Gtt, mentre l’ottavo piazzamento è stato appannaggio di Ernesto Leandro Brecchi, su Peugeot 106 della Kronoracing. Nono posto per Francesco Annunziata su Peugeot 205, mentre a chiudere la top ten è stato Francesco Cosimo Sardo su Peugeot 106 della Sila Racing.

La manifestazione sportiva è stata organizzata dall’Automobile Club Cosenza, presieduto da Renato Arena e diretto da Giovanni Caturano, in collaborazione con la Fondazione “Amerigo e Mario De Rosa”, e il delegato Sportivo provinciale Aci Sport Franco Molinaro.

La competizione, posticipata di una settimana a causa delle avverse condizioni meteorologiche, si è disputata nel migliore dei modi in una folta cornice di pubblico, sul meraviglioso scenario della Riviera dei Cedri, su un tracciato di 2,6 km corredato da 10 postazioni di rallentamento. Le operazioni di gara si sono svolte agli ordini del direttore di gara Rosario Moselli e dell’aggiunto Fiore Perri.

Ἀδάμας Mέλας (Adàmas Mèlas)

Semper adamas

«La mia gente non ha paura di nulla, nemmeno delle parole»
(Gabriele d'ANNUNZIO, principe di Montenevoso)

«Ritti sulla cima del mondo, noi scagliammo, una volta ancora, la nostra sfida alle stelle!»
(Filippo Tommaso MARINETTI, Manifesto del Futurismo, in «Le Figaro», PARIGI, 20 febbraio 1909)

Vi Veri Veniversum Vivus Vici

Monday the 18th. Castrovillari in Rete

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Maggiori informazioni.