Sabato, 17 Febbraio 2018 11:10

Al Sybaris in Primafila con Enzo Iacchetti

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)

COMUNICATO STAMPA

Ritorna “Primafila”  con un attore,  comico, conduttore televisivo che piace a giovani e meno giovani, Enzo Iacchetti all’anagrafe, Vincenzo. L’appuntamento è per domenica 18 febbraio con inizio alle ore 21,30 presso il Teatro Sybaris di Castrovillari. Lo spettacolo “ LIBERA NOS DOMINE”rientra nel cartellone della rassegna organizzata dall’Associazione Culturale “Novecento Teatri”, con presidente Luisa Giannotti,  per la direzione artistica di Benedetto Castriota. Un evento consolidato nel tempo giunto alla XVI edizione che  gode del contributo della Regione Calabria, del Parco del Pollino, dei Comuni di Castrovillari, Cassano J. Morano C. e Mormanno.

“ LIBERA NOS DOMINE”, è il nuovo spettacolo di Enzo Iacchetti, dove in scena, esprime il desiderio di comunicare parole e musiche nel puro stile Teatro-Canzone. Iacchetti si stacca dal cabaret per arrivare a maturare considerazioni che lo allontanano da come lo conosciamo in tv.
Chi lo ha seguito recentemente in teatro, (IL VIZIETTO, MATTI DA SLEGARE, CHIEDO SCUSA AL SIGNOR GABER) ha già capito la sua voglia di crescere, come autore e come attore. Lo fa con uno spettacolo completamente nuovo, aiutato da effetti speciali coinvolgenti.
Solo in scena, Iacchetti è prigioniero dell’attualità e vuole liberarsi dai dubbi che lo affliggono sul PROGRESSO, AMORE, AMICIZIA, EMIGRAZIONE, RELIGIONE offrendoci un’ultima ipotesi di RIVOLUZIONE.

Affronta con ironia e provocazione la sua prigionia facendo ridere ma soprattutto emozionare con la rabbiosa delicatezza con cui cerca di salvarsi. Ce la farà o sarà soltanto un grido di speranza ?

Per info biglietti:  www.ticketwebonline.com. Ulteriori informazioni per questo evento,  potranno essere richiesti all’Associazione Culturale Novecento

Ufficio Stampa

Anna Rita Cardamone ARCA COMMUNICATION

Monday the 10th. Castrovillari in Rete

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Maggiori informazioni.