Lunedì, 01 Gennaio 2018 17:35

Politiche 2018. I circoli PD del Pollino propongono la scelta tra Lo Polito, Pappaterra e Giordano

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)

COMUNICATO STAMPA 

Facendo seguito alle riunioni del Coordinamento territoriale dei Segretari dei Circoli PD del Pollino, in data 29 dicembre 2017, la riunione dell’Organismo, come deciso nel precedente incontro del 27 dicembre, è stata allargata agli Amministratori locali del Partito e al Presidente dell’Ente Parco Nazionale del Pollino, al fine di garantire allo stesso coordinamento maggiore rappresentatività. All’incontro erano presenti i Segretari dei Circoli di Castrovillari, Civita, Frascineto, Laino Borgo, Laino Castello, Mormanno e Saracena, i Sindaci dei Comuni di Castrovillari, Civita, Frascineto, Mormanno, il Vicesindaco di Laino Castello, il Presidente dell’Ente Parco del Pollino, il Presidente del Consiglio Comunale di Castrovillari, il Capogruppo Consiliare PD al Comune di Castrovillari e l’Assessore alle Politiche Sociali, sempre di Castrovillari e, in rappresentanza della Segreteria Provinciale, Era Rocco

I presenti, dopo aver ratificato il metodo di discussione e lavoro posto in essere dai Segretari di Circolo e confermando l’unità di intenti, hanno condiviso la scelta di una candidatura forte, autorevole, riconosciuta e riconoscibile, nonché altamente rappresentativa del territorio e della sua identità.

Da tutti i presenti è stata sottolineata la necessaria alternanza di candidature nei confronti della zona tirrenica del Collegio elettorale, rispetto alla quale, nel comprensorio del Pollino, si evidenzia l’assenza di una candidatura parlamentare dal lontano 2001.

Nella riunione è emersa con forza l’idea che, solo ponendo in campo nell’uninominale candidature condivise e legate ai territori, si possa far fronte agli scenari elettorali negativi paventati dai sondaggi. Questa è la soluzione che, infatti, permetterebbe alla nostra base di ritrovare il giusto entusiasmo da profondere nella campagna elettorale e, al contempo, stimolerebbe e motiverebbe il nostro elettorato, di cui, altrimenti, rischieremmo di perdere un’ampia fascia.

L’assemblea, oggi riunita, ha deciso, all’unanimità, di proporre agli Organismi superiori del Partito la possibilità di scegliere tra le due figure di massimo spessore istituzionale dell’area, nelle persone del Sindaco del Comune di Castrovillari, Domenico Lo Polito, e del Presidente dell’Ente Parco Nazionale del Pollino, Domenico Pappaterra.

In ogni caso, se, per ottemperare al principio dell’alternanza di genere, si rendesse necessaria una candidatura femminile, questo coordinamento allargato può già indicarla nella persona di Angelina Giordano, Segretaria del Circolo di Frascineto, che ha già maturato notevoli esperienze di collaborazione politica con i Circoli del Pollino e dello Ionio, pertanto molto conosciuta nel territorio. Tutto questo come frutto di sintesi sempre condivisa.

I sottoscrittori:

Domenico Lo Polito – Sindaco di Castrovillari;

Alessandro Tocci – Sindaco di Civita;

Angelo Catapano – Sindaco di Frascineto;

Pierino Papa – Vicesindaco di Laino Castello;

Giuseppe Regina – Sindaco di Mormanno;

Renzo Russo – Sindaco di Saracena;

Domenico Pappaterra – Presidente Parco del Pollino;

Piero Vico – Presidente Consiglio Comunale Castrovillari;

Nicola Di Gerio – Capogruppo Consiliare PD Castrovillari;

Giuseppe Russo – Assessore Politiche Sociali Castrovillari;

Giovanni Fazio – Segretario PD Castrovillari;

Andrea Ponzo – Segretario PD Civita;

Angelina Giordano – Segretario PD Frascineto;

Roberto De Filpo – Segretario PD Laino Borgo;

Gaetano Palermo – Segretario PD Laino Castello;

Carmine De Angelis – Segretario PD Mormanno;

Cristiana Viola – Segretario PD Saracena;

Era Rocco – Segreteria Provinciale PD.

 

Wednesday the 20th. Castrovillari in Rete

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Maggiori informazioni.