Martedì, 19 Dicembre 2017 18:14

Fernando Pignataro Segretario Provinciale di Sinistra Italiana

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)

COMUNICATO STAMPA

L’Assemblea provinciale di Cosenza di Sinistra Italiana, riunitasi ieri Lunedì 18 Dicembre presso la Sala degli Stemmi della Provincia, ha eletto all’unanimità Fernando PIGNATARO alla carica di Segretario Provinciale.

I lavori, introdotti dal Presidente dell’Assemblea, Mario CAFERRO, sono stati caratterizzati da un ampio dibattito sulla fase politica, sulla prossima tornata elettorale e sul progetto politico di “Liberi e Uguali”, capeggiato dal Presidente del Senato della Repubblica Piero GRASSO. Proprio su questi ultimi tratti del percorso iniziato col Congresso di Rimini, da cui è nato il partito, si era registrato il dissenso di Giovanni CAPORALE, che per coerenza politica si era dimesso dalla carica di Segretario provinciale, alla quale era stato eletto al Congresso fondativo della Provincia cosentina. Lo stesso Caporale è intervenuto nel dibattito, sostenendo le convinzioni che lo hanno portato a dimettersi, chiarendo che non è in discussione la sua permanenza nel partito nel quale continuerà le sue battaglie per l’affermazione proprio del progetto che era alla base della nascita di Sinistra Italiana. Tutti gli intervenuti, tra cui il Segretario regionale Angelo BROCCOLO e l’ex Assessore Regionale Damiano GUAGLIARDI, pur nella diversità delle posizioni, hanno manifestato grande apprezzamento per lo stile, la coerenza e l’onestà intellettuale dell’ex segretario provinciale, invitandolo a continuare a contribuire, con lo spessore che lo contraddistingue,  all’affermazione del progetto politico di una Sinistra larga, unita, aperta e inclusiva, alternativa e di reale cambiamento.

Nelle sue conclusioni Mimmo CAPORUSSO, del Dipartimento Nazionale di Organizzazione, ha tracciato le linee del percorso che ha portato Sinistra Italiana dal Congresso fondativo alla grande Assemblea del 3 Dicembre a Roma, che ha lanciato ufficialmente la lista unitaria, il quarto polo, alternativo al Centrodestra, al populismo del Movimento 5 Stelle, ma anche al Partito Democratico e alle politiche liberiste e penalizzanti per le classi più deboli portate avanti negli ultimi anni. Ha ribadito, inoltre, che c’è bisogno di un grande sforzo in queste poche settimane che ci separano dal voto per far conoscere e affermare il simbolo, il progetto e la lista, per un risultato importante che dia respiro all’idea e al bisogno di un forte e popolare partito della Sinistra nel nostro Paese, utile e necessario soprattutto in questa fase che vede in Europa e nel mondo un pericoloso rigurgito della destra estrema e delle formazioni neofasciste, che sono un pericolo vero per la tenuta democratica.

Alla fine dell’intervento conclusivo si è passati alla elezione, proposta dal Presidente dell’Assemblea, a nome delle Segreterie Nazionale e Regionale.

Fernando PIGNATARO, già Segretario Generale della CGIL Calabria, Deputato comunista nella 15ima Legislatura (2006-2008), ha una lunga storia politica ricca di lotte e battaglie in difesa del lavoro e dei diritti dei lavoratori e delle lavoratrici. Proprio questa esperienza ha indotto il Partito a tutti i livelli a chiedergli in questa fase delicata di guidare la Federazione cosentina.

Nel suo saluto di ringraziamento il neo Segretario ha ribadito proprio questo concetto di un incarico di servizio a fianco di un gruppo dirigente giovane e di alta qualità, che presto potrà assumersi a pieno le responsabilità di direzione politica.

Poi ha da subito tracciato brevemente le linee di un lavoro intenso per i prossimi giorni, a partire dal seminario a livello regionale sulla legge elettorale di mercoledì 20 a Lamezia T. che sarà tenuto dal Prof. Walter NOCITO, Docente Unical e componente la Segreteria regionale di Sinistra Italiana. Sono in programma, inoltre, una iniziativa promossa dal Circolo di Amendolara e una sul Reddito minimo che si terrà a Corigliano Calabro. Infine, prima degli auguri per le festività natalizie, PIGNATARO ha annunciato l’apertura per la campagna di tesseramento 2018 a Sinistra Italiana, ribadendo che più forte e organizzato è il nostro partito, più possibilità di successo avrà il progetto di “Liberi e Uguali”.

L’Assemblea si è conclusa con la soddisfazione generale per il clima sereno di confronto che c’è nella Federazione cosentina, per il livello del dibattito e per una partecipazione alta in un periodo non certo favorevole, che è di buon auspicio per il lavoro che attende Fernando PIGNATARO e tutto il gruppo dirigente di Sinistra Italiana. 

          SINISTRA ITALIANA – FEDERAZIONE DI COSENZA

Saturday the 22nd. Castrovillari in Rete

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Maggiori informazioni.