Giovedì, 28 Dicembre 2017 17:19

Saracena. Visita guidata alla pinacoteca comunale “Andrea Alfano”

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)
La locandina della visita guidata La locandina della visita guidata Crediti dell’immagine non indicati

− COMUNICATO STAMPA −

Il Palazzo Mastromarchi, edificio storico comunale di recente ristrutturazione sito nel cuore del centro storico di Saracena, venerdì 29 dicembre alle ore 18:00, aprirà le sue porte per far scoprire le bellezze della Pinacoteca comunale intitolata al poeta e pittore castrovillarese "Andrea Alfano".

La visita sarà guidata dal Prof. Vincenzo De Marco che farà scoprire e riscoprire, a quanti decideranno di partecipare, le molteplici opere di pittura grafica e scultura che impreziosiscono le pareti dell'antico palazzo.

All’interno della kasbah saracenara sarà, infatti, possibile ammirare le opere di artisti come Renato Guttuso, Andrea Viola, Giulio Turcato e tantissimi altri; le collezioni, disposte su due piani, comprendono capolavori artistici che riempiranno gli occhi dei visitatori di stupore e ammirazione.

L’Amministrazione Comunale, all’interno della rassegna “Sarafesta”, ha voluto dedicare un pomeriggio alla scoperta dei tesori artistici della Pinacoteca comunale e, nel corso dei prossimi mesi, le prestigiose pareti di Palazzo Mastromarchi faranno da cornice a molte altre iniziative culturali.

La cultura è un bene primario sul quale  l'Amministrazione Comunale vuole continuare a puntare, a seminare semi di bellezza sicura di cogliere fiore di speranza.

--
Renzo Russo
Sindaco di Saracena (CS)

Ἀδάμας Mέλας (Adàmas Mèlas)

Semper adamas

«La mia gente non ha paura di nulla, nemmeno delle parole»
(Gabriele d'ANNUNZIO, principe di Montenevoso)

«Ritti sulla cima del mondo, noi scagliammo, una volta ancora, la nostra sfida alle stelle!»
(Filippo Tommaso MARINETTI, Manifesto del Futurismo, in «Le Figaro», PARIGI, 20 febbraio 1909)

Vi Veri Veniversum Vivus Vici

Thursday the 18th. Castrovillari in Rete - Powered by Francesco Parrotta

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Maggiori informazioni.