Giovedì, 07 Febbraio 2013 11:55

Castrovillari. Commissioni consiliari permanenti. Continua il lavoro della terza a tutela della sanita’ e dell’assistenza nel comprensorio

Scritto da 
Vota questo articolo
(1 Vota)

“Apertura di posti letto di riabilitazione intensiva per i pazienti ad alta richiesta assistenziale.” E’ stata questa la richiesta scaturita dalla seduta della Terza Commissione Consiliare permanente del Comune di Castrovillari. La proposta, avanzata al termine dei lavori dal Presidente della Commissione, Ferdinando Laghi, è stata accolta all’unanimità dagli altri componenti presenti: Dario D’Atri, Anna De Gaio, Giovanna D’Ingianna (assente giustificato il consigliere Giuseppe Pignataro).

La propostasi è precisato -  andrebbe ad accrescere la differenziazione dell’offerta sanitaria di ambito riabilitativo ed a colmare un’importante “zona grigia” relativa a pazienti, sempre più numerosi, che necessitano sia di trattamento riabilitativo intensivo che di assistenza plurispecialistica, e che attualmente, nella pratica quotidiana, non trovano adeguate risposte terapeutiche sul nostro territorio. Ovviamente -   è stato spiegato -  tali posti letto sarebbero da intendersi in aggiunta a quelli attualmente programmati per l’ospedale di Castrovillari ed a quelli previsti per l’Unità Operativa di Fisiatria di Mormanno.”

Unanime compiacimento , poi, è stato espresso dai presenti per la notizia della prossima riapertura del nosocomio di Mormanno, chiuso dopo il recente sisma.

Le problematiche relative alla riabilitazione hanno, in pratica, assorbito l’intera seduta, che si è conclusa con una informativa sulla situazione relativa al decreto di accorpamento tra gli ospedali di Castrovillari e Acri in un unico spoke.

Apprezzata da tutti l’audizione del Direttore dell’Unità Operativa di Fisiatria di Mormanno, Silvano La Bruna che, nel dettagliato intervento, ha fornito un quadro completo della materia, sia dal punto di vista clinico che organizzativo. “Dopo le audizioni della Direttrice del Dipartimento di Prevenzione dell’Azienda Sanitaria Provinciale - Sede di Castrovillari, Carmela Cortese, e del Direttore Sanitario dell’Ospedale sempre del capoluogo del Pollino, Salvatore De Paola, continua- ha precisato a margine dell’incontro il presidente della Terza Commissione consiliareil “viaggio” dell’organismo istituzionale comunale nel “pianeta sanità”, in un fattivo clima di collaborazione ed  impegno dei membri della Commissione. Viaggio conoscitivo – ha aggiunto Laghi - , ma anche propositivo per contribuire al complessivo miglioramento della sanità dell’intero territorio.”

L’Ufficio Stampa del Comune di Castrovillari

(g.br.)

 

Sunday the 18th. Castrovillari in Rete

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Maggiori informazioni.