Venerdì, 21 Dicembre 2018 13:19

Il giro del mondo in… 90 anni

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)
La locandina dell’evento La locandina dell’evento Crediti dell’immagine non indicati

– COMUNICATO STAMPA –

“Il giro del mondo in …90 anni” è l’almanacco 2019 della Pro Loco di Castrovillari. I 12 quadri sono stati realizzati dagli artisti, Saverio Santandrea, Gina Verta, Salvador Gaudenti, Anna Nigro, Leonardo Zicari, Mimmo Sancineto, Pino Elia, Franco Rinaldi, Franco Zaccaro, Giuseppe Diodati e Benedetto Barletta; fotografati da Francesco Propato. La grafica da Elmira Boosari, la stampa da Glf e la distribuzione dalla free press “Menabò”. Un appuntamento fisso che si rinnova di anno in anno, in occasione delle festività natalizie. Il calendario verrà presentato Venerdì 21 dicembre alle ore 18 presso il Circolo Cittadino di Castrovillari; nella stessa occasione verrà presentato e si insedierà, il comitato per i festeggiamenti dei 90 anni del gruppo della Pro Loco. Nella stessa serata verrà presentato anche l’almanacco della F.I.T.P (Federazione Italiana Tradizioni Popolari). Il Gruppo della Pro Loco, nasce nel lontano 1929, grazie al direttore Aldo Schettini e da un piccolo gruppo di volenterosi ed appassionati cultori di arti e tradizioni popolari, con la denominazione "I Canterini di Castrovillari". Dal 1957, anno di fondazione della Pro Loco, diretto dal Prof. Vittorio Vigiano, il gruppo viene assorbito dall’Ente. Le numerose ricerche compiute dal gruppo hanno consentito, la riscoperta di poesie, canti, musiche e danze castrovillaresi arricchendo il patrimonio demoantropologico della nostra Regione. Egregiamente guidato da tanti illustri concittadini, tra i quali il prof. Antonio Bianco, valido compositore e ricercatore, oggi opera con il nome di “Gruppo Folklorico Pro loco del Pollino”. Attualmente guidato dal presidente Eugenio Iannelli per la direzione artistica di Gerardo Bonifati, ha girato in lungo ed in largo l’Italia, l’Europa e i 5 continenti imponendosi grazie alle sue doti artistiche, all’attenzione nazionale ed internazionale. Tanti i riconoscimenti conseguiti negli anni: unico gruppo invitato a cantare nella Basilica di San Pietro e alla II Messa Giubilare del 2000; premio “Pitrè Salomone Marino” ricevuto a Palermo; Premio “Sciacca” ricevuto nella Città del Vaticano , socio onorario dell’I.R.S.D.D. di Cassano Jonio. Tra i premi spicca autorevolmente quello ricevuto quale “Miglior Gruppo italiano nell’aver interpretato, con canti e musiche, la straordinaria stagione del Risorgimento”. Il Premio ritirato nella suggestiva cornice del Complesso Monumentale del Vittoriano in Campidoglio a Roma, in occasione della manifestazione conclusiva per le celebrazioni del 150° dell’Unità d’Italia.

Castrovillari 19 dicembre 2018
UFFICIO STAMPA
Anna Rita Cardamone ARCA COMMUNICATION

Ἀδάμας Mέλας (Adàmas Mèlas)

Semper adamas

«La mia gente non ha paura di nulla, nemmeno delle parole»
(Gabriele d'ANNUNZIO, principe di Montenevoso)

«Ritti sulla cima del mondo, noi scagliammo, una volta ancora, la nostra sfida alle stelle!»
(Filippo Tommaso MARINETTI, Manifesto del Futurismo, in «Le Figaro», PARIGI, 20 febbraio 1909)

Vi Veri Veniversum Vivus Vici

Tuesday the 25th. Castrovillari in Rete

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Maggiori informazioni.