Sabato, 08 Dicembre 2018 18:00

Concorso internazionale “Un Poster della Pace. La solidarietà è importate”

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)
La fotografia dell’elaborato premiato La fotografia dell’elaborato premiato Crediti dell’immagine non indicati

– COMUNICATO STAMPA –

“La solidarietà è importate”. E’ questo il tema del concorso internazionale dei Lions Club “Un Poster della Pace”. Nei giorni scorsi si è tenuta, presso la Scuola Secondaria Enrico De Nicola di Castrovillari, la premiazione da parte del Club di Servizio Cittadino di coloro i quali hanno preso parte a questa prima selezione del concorso promossa dal Club di Castrovillari nelle scuole cittadine. Il concorso viene annualmente sponsorizzato dai Lions per la valenza sociale, insita proprio nell’idea di “pace nel mondo”. Un concorso è che incoraggia i giovani di tutto il mondo a esprimere la propria visione della pace d che ogni anno vede protagonisti migliaia di giovani in tutto il mondo. I Lions in tutto il mondo coinvolgono i giovani a riflettere sul tema della Pace nel Mondo, svolgendo un'azione di promozione sociale per la diffusione del sentimento della Pace tra le persone e tra i popoli. Una giuria composta dai soci del Lions Club di Castrovillari ha decretato quale vincitore il lavoro di Mariavittoria Colle. Secondo posto ex aequo per Valeria Salerno e Chiara Lo Polito che sono state premiate con diploma e targa ricordo dal Presidente del Lions Club di Castrovillari Michele Martinisi, dal Segretario del Club Francesco Calà e dal Dirigente Scolastico Gianmarco D’Ambrosio. Un particolare ringraziamento il Club di servizio lo ha rivolto al Dirigente Scolastico, ai Docenti per la fattiva collaborazione a questa iniziativa. Ora il poster realizzato da Mariavittoria Colle proseguirà nella selezione a livello distrettuale e multidistrettuale, per accedere eventualmente, alla selezione finale, durante la quale si sceglierà il primo classificato a livello internazionale Dal Lions club di Castrovillari un “in bocca al lupo alla studentessa vincitrice, ed un caloroso ringraziamento a tutti coloro che hanno partecipato, contribuendo con le loro idee e sentimenti ad arricchire il patrimonio umano di tutti i soci.

 

 

Ἀδάμας Mέλας (Adàmas Mèlas)

Semper adamas

«La mia gente non ha paura di nulla, nemmeno delle parole»
(Gabriele d'ANNUNZIO, principe di Montenevoso)

«Ritti sulla cima del mondo, noi scagliammo, una volta ancora, la nostra sfida alle stelle!»
(Filippo Tommaso MARINETTI, Manifesto del Futurismo, in «Le Figaro», PARIGI, 20 febbraio 1909)

Vi Veri Veniversum Vivus Vici

Monday the 16th. Castrovillari in Rete

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Maggiori informazioni.