Sabato, 10 Novembre 2018 19:51

Scena Verticale parte del progetto ”Beyond the Sud”

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)
Il logotipo del progetto ”Beyond the Sud” Il logotipo del progetto ”Beyond the Sud” Crediti dell’immagine non indicati

– COMUNICATO STAMPA –

Scena Verticale è parte del progetto ”Beyond the Sud”, in partenariato con Teatro della Città di Catania, Nuovo Teatro Sanità di Napoli, Teatro Koreja di Lecce, Teatro Libero di Palermo e due partner internazionali: El Jardin Sahel di Buenos Aires e il Festival Cena Brasil Internacional di Rio de Janeiro, unite per il progetto sotto il nome di BetSud.
Mettere a confronto i “Sud” del mondo, vecchio e nuovo, valorizzando le identità di ciascun partner e attivando relazioni su specifiche tematiche. È questa la vocazione del nascente ”Beyond the Sud”, vincitore del Bando “Boarding pass plus” promosso dal MiBAC, che intende favorire nuovi modelli di gestione e produzione delle imprese culturali italiane in ambito internazionale, specie nel Latino America, e al contempo favorire lo sviluppo di carriere di giovani artisti e operatori under35 in un contesto internazionale.
Un nuovo progetto per Scena Verticale che si aggiunge a quello già iniziato lo scorso anno, Europe Connection, rafforzando la proiezione internazionale della compagnia di Castrovillari.
Oltrepassare i confini acquista una valenza non solo geografica ma anche mentale: ”Beyond the Sud”, intende gettare le basi per la creazione di una rete fra Europa e Latino America, con l’obiettivo di perdurare oltre la naturale conclusione del progetto stesso, generando dei modelli di sostenibilità e di cooperazione internazionale
BetSud organizza il primo workshop, con partecipazione a titolo gratuito, sul tema “Modelli di produzione ed organizzazione nello Spettacolo dal Vivo”, rivolto a giovani operatori, produttori e organizzatori teatrali under35 italiani, dell’UE e dei paesi partners (Argentina e Brasile), che possano riflettere e confrontarsi su tematiche attinenti i processi creativi dello spettacolo dal vivo, e in particolare del teatro.
Il Workshop intende approfondire lo studio e la condivisione di modelli di produzione internazionali, con particolare attenzione alle nuove forme produttive, a nuovi modelli economici, per il sostegno alla mobilità degli artisti e alla circolazione delle opere.

Tutte le info per partecipare al workshop su www.scenaverticale.it

Ἀδάμας Mέλας (Adàmas Mèlas)

Semper adamas

«La mia gente non ha paura di nulla, nemmeno delle parole»
(Gabriele d'ANNUNZIO, principe di Montenevoso)

«Ritti sulla cima del mondo, noi scagliammo, una volta ancora, la nostra sfida alle stelle!»
(Filippo Tommaso MARINETTI, Manifesto del Futurismo, in «Le Figaro», PARIGI, 20 febbraio 1909)

Vi Veri Veniversum Vivus Vici

Sunday the 16th. Castrovillari in Rete

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Maggiori informazioni.