Giovedì, 30 Agosto 2018 16:07

Civita...nova, vivere il centro storico 2018

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)
La locandina della manifestazione La locandina della manifestazione Crediti dell’immagine non indicati

– COMUNICATO STAMPA –

"Torna dal 30 agosto al 2 settembre “CIVITA...nova”, la manifestazione che coniuga, nel rione Civita, “cuore antico” di Castrovillari, il patrimonio storico, con le capacità degli uomini e donne della città che caratterizzano la vita culturale, sociale ed economica del Pollino, espressione di legami connaturati.”
La rilancia, dopo la presentazione in città, il Sindaco, Domenico Lo Polito, in una dichiarazione affidata alla stampa nella quale precisa, tra l’altro, la valenza dell’iniziativa che si svolge con la direzione della Pro Loco ed il coinvolgimento di altri soggetti per mettere in moto fattori propulsivi.
Ancora nucleo dell’evento il principio che i centri storici e, quindi, i borghi antichi sono i veri motori identitari e trainanti del nostro tessuto sociale, con le dedizioni di tanti e di quella crescita sostenibile che si vuole perseguire coniugando l’Esistente con i Manufatti, il Patrimonio e il Costume con la Tradizione e la Memoria.
“E’ questo il Cuore irriducibile dell’evento – ricorda il primo cittadino riaffermando le ragioni della manifestazione prossima all’apertura- per far pulsare, ancora una volta, il rione Civita e rilanciare la valenza di queste occasioni per lo sviluppo vocazionale locale, valorizzando, sostenendo e rendendo protagonista la realtà, la conoscenza e l’offerta delle specificità sussistenti."
“L’azione castrovillarese nella “Città Festival” e dei festivals riconosciuti – conclude Lo Polito- è, dunque, per promuovere la città e le risorse presenti, tracce inestimabili delle nostre comunità, in una progettualità più ampia che riguarda la valorizzazione del territorio, delle capacità esistenti, dei prodotti locali con il recupero del centro storico, delle bellezze artistiche e naturalistiche nonché una forte attenzione all’aspetto turistico e ricettivo.”

L’Ufficio Stampa del Comune di Castrovillari (g.br.)

Ἀδάμας Mέλας (Adàmas Mèlas)

Semper adamas

«La mia gente non ha paura di nulla, nemmeno delle parole»
(Gabriele d'ANNUNZIO, principe di Montenevoso)

«Ritti sulla cima del mondo, noi scagliammo, una volta ancora, la nostra sfida alle stelle!»
(Filippo Tommaso MARINETTI, Manifesto del Futurismo, in «Le Figaro», PARIGI, 20 febbraio 1909)

Vi Veri Veniversum Vivus Vici

Monday the 12th. Castrovillari in Rete

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Maggiori informazioni.