Mercoledì, 28 Febbraio 2018 21:07

Forza Italia. Appello prima del voto

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)

COMUNICATO STAMPA

 Ormai siamo giunti alla fine della campagna elettorale, i candidati hanno avuto modo di farsi conoscere e, soprattutto, far conoscere i loro programmi per le aree di riferimento del loro collegio di Camera e Senato della Repubblica. Con loro ed insieme alla nostra buona volontà, siamo sicuri che la nostra città avrà l’occasione per una vigorosa rinascita. 

Andrea Gentile e Fulvia Caligiuri, volti nuovi, legati da una forte tradizione con il territorio, spinti dalle esperienze di famiglia, sapranno rappresentare tutta l’area del Pollino, e Castrovillari avrà una voce nel Parlamento Italiano.

L’appello che facciamo a questa nobile Città, a tutti i cittadini Castrovillaresi che si recheranno alle urne domenica 4 marzo, di esprimere un voto utile, e di votare i candidati di Forza Italia. Solo così, potremmo darci la possibilità di far ripartire l’Italia, dopo che i tre Governi fallimentari del centro sinistra l’hanno ridotta in questo stato. Il voto di domenica a Forza Italia dovrà significare anche un forte NO alla politica di centro sinistra della Regione Calabria degli ultimi anni, nonché un forte NO alla gestione stagnante ed agonizzante del governo cittadino. Gli indici economici sono tutti in forte calo. Aumento della disoccupazione giovanile, aumento degli immigrati, una sanità che non garantisce più i diritti essenziali ai Calabresi. Solo chiusure di presidi ospedalieri e ridimensionamento di reparti. E’ ora di dire Basta!!

Dare più forza al nostro partito significa ritornare ad avere punti di riferimenti certi, per poter ripartire. Ridare speranza per affrontare con maggiore vigore le battaglie che ci attendono. In ambito nazionale con la vittoria di Berlusconi si potrà puntare sull’abolizione dell’Irap; l’abolizione della tassa sulla prima casa (l’IMU) come fece già nel 2008 eliminando l’ICI; l’abolizione della tassa sulla prima auto di proprietà. Saranno innalzate le pensioni minime fino a 1000 euro, cosi come è avvenuto nel Governo Berlusconi, allorquando vennero portate ad un milione di lire. La decontribuzione per i nuovi assunti, per sei anni, per alleviare la disoccupazione giovanile; l’espulsione dei migranti clandestini. L’abbassamento dell’aliquota fiscale al 23%, la c.d. FLAT TAX, che elimina l’oppressione fiscale, allarga la base imponibile e da respiro alla piccola e media impresa, riduce le tasse per famiglie e combatte l’evasione e l’elusione fiscale.

Per un’Italia più forte, per una Castrovillari che vuole ripartire torniamo a dare fiducia a Forza Italia, garantendo un ampio consenso ai suoi candidati.  

I candidati Andrea Gentile e Fulvia Caligiuri, a conclusione della campagna elettorale,  insieme al coordinatore di Forza Italia Roberto Senise ed a tutti i membri, unitamente ai tanti amici che sono stati vicini in questa campagna elettorale, ringrazieranno tutti per l’impegno profuso in loro sostegno e per testimoniare la loro vicinanza alla città.        

                                                             

                                                                              FORZA ITALIA CASTROVILLARI

                                                                                           Roberto Senise

Tuesday the 19th. Castrovillari in Rete

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Maggiori informazioni.