Venerdì, 26 Gennaio 2018 19:20

Montalto Uffugo. Laboratorio su “Agricoltura, food e sharing economy”

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)
La locandina del laboratorio La locandina del laboratorio Crediti dell’immagine non indicati

 − COMUNICATO STAMPA −

STAY SUD STAY FOOD è il nome del progetto avviato nel 2017 da Luca Caputo, Destination Manager pugliese, per la valorizzazione dell’experience enogastronomica e del prodotto locale.

Può un prodotto agricolo o gastronomico diventare motivazione di viaggio?

Sabato 27 e domenica 28 Home for Creativity, il coliving di Montalto Uffugo (CS), organizza e ospita un workshop dedicato ad agricoltura, food e sharing economy. Lo farà assieme a Evermind, smart working company calabrese, con l'obiettivo di imparare a trasformare i prodotti agricoli e le risorse enogastromiche della nostra regione in veri e propri attrattori turistici. 

Focus dell’evento sarà la costruzione della brand e digital identity dei prodotti locali che rappresentano la Calabria in Italia e nel mondo per qualità, processi di produzione e strategie di comunicazione. 

Unire il sano utilizzo del digitale alla valorizzazione dell’esperienza enogastronomica e alla promozione dei prodotti locali è l’obiettivo che il promotore del progetto Stay sud, stay food e gli organizzatori del workshop hanno in comune. 

Insieme a loro alcuni degli innovatori calabresi che rappresentano l’agri-food-sharing: Biorfarm, esempio di community agricola on e offline, Clementine, che ha fatto delle clementine calabresi un brand riconoscibile e rappresentativo e Nido di seta, eccellenza nel settore della sericoltura. Poi la formazione insieme a Francesco Biacca, digital strategist e fondatore di Evermind, illustrerà le strategie digitali più efficaci per promuovere un prodotto agricolo o enogastronomico online; Giovanni Gagliardi, fondatore di Vinocalabrese.it e punto di riferimento per il marketing food&wine; Roberta Caruso, che racconterà le ultime novità nel mondo dell’economia collaborativa; infine Luca Caputo, che presenterà il progetto Stay sud, Stay food, illustrando trend e strumenti per potenziare la customer experience legata all’enogastronomia. 

Seguirà una degustazione di alcuni dei prodotti che rappresentano il brand Calabria guidata da Giuseppe Palmieri, trainer dei prodotti calabresi e vice presidente della Fondazione Sommelier Calabria. 

Un evento che si terrà sabato pomeriggio dalle 15.30 e domenica mattina dalle 9.30 fino all’ora di pranzo in un luogo, come il coliving, in cui formazione, vita e lavoro condivisi sono alla base di ogni iniziativa. 

Per partecipare è sufficiente iscriversi chiamando il numero 347/6062341 oppure scrivendo all’indirizzo mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Ἀδάμας Mέλας (Adàmas Mèlas)

Semper adamas

«La mia gente non ha paura di nulla, nemmeno delle parole»
(Gabriele d'ANNUNZIO, principe di Montenevoso)

«Ritti sulla cima del mondo, noi scagliammo, una volta ancora, la nostra sfida alle stelle!»
(Filippo Tommaso MARINETTI, Manifesto del Futurismo, in «Le Figaro», PARIGI, 20 febbraio 1909)

Vi Veri Veniversum Vivus Vici

Thursday the 13th. Castrovillari in Rete

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Maggiori informazioni.