Lunedì, 04 Dicembre 2017 22:01

Castelluccio Inferiore (PZ). Bloccato un uomo per attività venatoria illecita

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)

− COMUNICATO STAMPA −

ROTONDA 04 DICEMBRE 2017 – E’ stato sorpreso all’interno del Parco Nazionale del Pollino mentre praticava attività venatoria. Per un cacciatore di Latronico (PZ) è scattata quindi la denuncia per attività venatoria non consentita e introduzioni di armi all’interno dell’area protetta. L’uomo è stato fermato dai militari delle Stazioni Carabinieri Parco di Rotonda (PZ) e Viggianello (PZ) al termine di una attività di prevenzione e controllo in località “Peschiera-Giualiantonio” di Castelluccio Inferiore (PZ), zona 1 del Parco Nazionale del Pollino, Sito d’Importanza Comunitaria (SIC) e Zona a Protezione Speciale (ZPS). Subito bloccato si è proceduto al sequestro del fucile e del munizionamento di tipo spezzato in suo possesso, tra l’altro non consentito dalla Legge sulla caccia. L’uomo è stato deferito all’Autorità Giudiziaria per il reato di caccia di frodo ed introduzioni di armi in area protetta, in violazione della Legge sulla caccia e della Legge Quadro sulle Aree Protette.

Ἀδάμας Mέλας (Adàmas Mèlas)

Semper adamas

«La mia gente non ha paura di nulla, nemmeno delle parole»
(Gabriele d'ANNUNZIO, principe di Montenevoso)

«Ritti sulla cima del mondo, noi scagliammo, una volta ancora, la nostra sfida alle stelle!»
(Filippo Tommaso MARINETTI, Manifesto del Futurismo, in «Le Figaro», PARIGI, 20 febbraio 1909)

Vi Veri Veniversum Vivus Vici

Thursday the 14th. Castrovillari in Rete - Powered by Francesco Parrotta

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Maggiori informazioni.