Lunedì, 18 Agosto 2014 17:40

Un secchio di acqua gelida per la lotta alla SLA

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)
Mark Zuckerberg nel suo getto d'acqua Mark Zuckerberg nel suo getto d'acqua

Un secchio di acqua gelata in testa, immortalato da un video da postare sui social, quali Facebook, Twitter, Instagram e Vine, è la campagna Ice Bucket Challenge, promossa dalla Als Association, l’associazione americana no-profit  che si occupa di lotta alla Sla.                                                            

Un tam tam benefico per raccogliere fondi per la ricerca alla sclerosi laterale amiotrofica, che sta coinvolgendo diversi personaggi famosi del mondo dello spettacolo, dello sport e chiunque venga nominato.

Una sfida in rete per la solidarietà in cui chi viene nominato ha 24 ore per girare un video nel quale si mette alla prova rovesciandosi un secchio di acqua gelata addosso che può, poi, postare in rete nominando, a sua volta, altri che dovranno tentare la prova o fare una donazione all’associazione (o, eventualmente, entrambe le cose).                                                                  

Nell’era dei social network, non c’è spazio per i cupi manifesti della pubblicità progresso, ma si utilizzano queste “simpatiche”  iniziative per sensibilizzare l’opinione pubblica, mantenere alto l’interesse sul tema della ricerca e stimolare l’impegno sociale.

Rosy Parrotta

 

Monday the 16th. Castrovillari in Rete

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Maggiori informazioni.